Il giovane modenese Christian Carlino, in arte DeLord, propone le sue leggere melodie al pianoforte, disegnando scenografie suggestive e storie di giovani amori astratti e futuribili.

Le atmosfere evocate da DeLord si rivelano attraverso una grande libertà espressiva e uno stile compositivo aperto, in cui il pianoforte incontra la luce delle lampade – create dall’artista stesso – in uno spettacolo di colori e cromoterapia.
Linee melodiche morbide e oniriche attraversano la danza delle note di questo giovane scrittore di Sogni.

Christian Carlino, in arte DeLord, nasce a Modena il 10 febbraio 1985.
Fin da bambino si appassiona al mondo della musica ed esplora il pianoforte inizialmente da autodidatta e successivamente frequentando differenti scuole di musica.
Nel 2007 inizia, come musicista professionista, a portare la sua musica in giro per teatri e locali italiani.
Escono nel 2009 “Sognare Part. I”, disco di debutto al pianoforte ed il libro “Sognare”, una raccolta di poesie di vita vissuta. Segue un’intensa attività live che si interrompe nel 2011 per lasciare spazio alla stesura del suo nuovo disco “Sognare Part. II”.
Ad inizio 2012 esce “Lola Corre”, singolo e videoclip incentrato sulla prostituzione e violenza sulle donne che anticipa l’album “Sognare Part. II”, pubblicato in occasione della giornata nazionale contro la violenza sulle donne.

Parallelamente porta avanti un progetto per le scuole elementari incentrato sull’espressione delle proprie emozioni attraverso la musica. È accompagnato nelle sue performance da musicisti classici. Inoltre la parte visuale dello spettacolo live prende forma attraverso le lampade luminose prodotte dallo stesso.

A febbraio 2015 pubblica il singolo “Un Respiro” che contiene anche il remix del brano prodotto da Stefano Keen Maggiore già produttore del noto cantante Porn-Groove Immanuel Casto; il singolo anticipa l’uscita del concept album “Glass” che vedrà la luce nel 2017.

Nel corso del  2015 inizia a lavorare al  suo nuovo concept-album GATE, un disco composto da nove composizioni interamente ispirate dall’Oriente e che portano in Italia la prima music-series, ovvero un progetto musicale legato ad altrettanti videoclip che verrà svelato come una serie televisiva nel corso del 2016 per sfociare in un cortometraggio finale.

Gate part. 1 segna l’inizio di questo nuovo progetto e viene pubblicato il 26 Ottobre 2015 anticipato dal singolo TOBIRA. Il disco vede la firma e la direzione del produttore e compositore svizzero Mattia Rissone che ha composto assieme a DeLord le musiche del progetto.

A febbraio 2016 DeLord lascia l’Italia per intraprendere un nuovo viaggio musicale attraverso il Giappone dove realizza i capitoli 4, 5 e 6 del suo disco GATE part. 2 che continua il suo concept-album GATE iniziato nel corso del 2015.

Gate part. 2 nuovo capitolo del progetto GATE, viene pubblicato il 17 Maggio 2016 anticipato dal singolo IKI. Il disco vede la firma e la direzione del produttore e compositore svizzero Mattia Rissone e Lorenzo Bardi di Superba Music, che hanno composto assieme a DeLord le musiche del progetto.

«Pensa a come i sogni corrono
sulle note infinite del mio pianoforte,
credi che possa esistere mai fine?»

Sognare  –  Christian Carlino

AWARDS

10269111_10202170305167388_4223544764726564293_o

delord_red_ronnie_roxybar_tv_youtube_carlino

  • Ospite a “PianoCity” Milano, per l’edizione 2014.

  • Ospite su “RoxyBarTV”, la webTV di Red Ronnie a Marzo 2012 e Giugno 2013.

  • Nel 2013 il suo ep di debutto “Sognare” supera le 2000 copie vendute su Itunes e totalizza oltre 40.000 ascolti sulle piattaforme di Streaming (Spotify/Deezer).

  • Premio Usound/MarteLive 2010, Roma.

  • Performer durante la finale MarteLive Roma e vincitore del concorso Usound in collaborazione con MarteLive e TIM.

  • Selezionato come finalista per il Festival TNT 2010, Roma.

  • Ospite MarteLive, Parma edizione 2010.«Abbiamo invitato DeLord come ospite a MarteLive di Parma dedicata alla poesia e alla letteratura, dove ci ha presentato il suo progetto Visual Piano che ritengo fresco e molto interessante» Fabrizio Muci, Responsabile MarteLive Parma.

  • Ospite a Japan in Love festival, Chiaravalle.«La particolarità del progetto Visual Piano ci ha spinti a selezionare Christian per la serata di chiusura del festival e la scelta è stata ottimale, in quanto ha incantato il pubblico con il suo spettacolo di visual e musica» Luca Marcelli, direttore artistico.

  • Ospite nello storico locale romano “Il Circolo degli Artisti”.